Categories

Most Popular

Most Viewed

I 7 numeri finanziari che dovresti conoscere

7 numeri finanziari che dovresti conoscere

Diventare finanziariamente istruiti significa acquisire un corpo di conoscenza molto utile. Possedere questo corpo di conoscenze è un fenomeno così raro nel mondo di oggi che averlo, specialmente se combinato con una certa disciplina finanziaria, è come un superpotere. 

Oggi vogliamo individuare i 7 numeri finanziari che dovresti conoscere. Mentre procediamo, vogliamo che tu guarda ogni numero e poi, PRIMA di leggere il paragrafo sottostante, spieghi a te stesso perché secondo te il numero è importante. Più ne conosci, più sei finanziariamente istruito. Se ottieni un punteggio perfetto, potremmo davvero rivolgerci a te in materia di investimenti e finanza!

Buona lettura!

1%

Il nostro primo numero finanziario che dovresti conoscere è l’1%. Perché importa? In genere è importante perché è considerato da molti lo standard del settore per la gestione degli investimenti e le commissioni di consulenza. Il problema è che è un modo piuttosto “schifoso” per far pagare molte cose. Ad esempio, se stai pagando solo l’1% delle tue risorse in gestione all’anno per consigli e servizi, e il tuo portafoglio vale solo $ 10.000, quel consulente andrà in rovina cercando di servirti per soli $ 100 all’anno. Nel frattempo, qualcuno con un portafoglio di $ 10 milioni sta pagando $ 100.000 per lo stesso servizio, che è almeno 10 volte di più! Il punto da conoscere su questo numero è che devi avere la possibilità di convertire le commissioni AUM ogni anno in una tariffa fissa, e quindi confrontare il costo pagato con il valore ricevuto, per assicurarti di pagare un prezzo equo!

1%

Va bene. Abbiamo barato. Stiamo elencando lo stesso numero due volte. L’1% è anche una regola pratica nel mondo degli investimenti immobiliari. 

Qui, la regola dell’1% significa che affinché una proprietà funzioni bene, dovresti essere in grado di addebitare l’1% del suo valore ogni mese in affitto. Quindi una proprietà da $ 100.000 dovrebbe essere affittata per $ 1.000 al mese. Vuoi essere in grado di addebitare $ 5.000 al mese per una proprietà da $ 500.000. Come ogni regola pratica, non è perfetta, ma non è un brutto punto di partenza. Ti aiuterà a capire che se puoi addebitare solo $ 800 al mese per una proprietà da $ 250.000, stai puntando su un serio apprezzamento per ottenere un tasso di rendimento decente sull’investimento.

4%

Il 4% è grande. Questo numero è uscito dal Trinity Study che poneva la domanda “Storicamente con quale percentuale del mio portafoglio, aggiustata ogni anno al rialzo con l’inflazione, avrei potuto ritirarmi ogni anno in pensione, e probabilmente non avrei finito i soldi dopo 30 anni?” 

La risposta è di circa il 4%, spesso chiamata “Tasso di prelievo sicuro” (SWR). Tuttavia, la più grande utilità della regola del 4% non è una strategia di ritiro per pensionamento. L’utilità più grande è decodificare l’equazione per realizzare che hai bisogno di circa 25 volte quello che spendi per essere finanziariamente indipendente. 

RICORDA: Questo aiuta nella definizione degli obiettivi!

20%

Il 20% rappresenta il nostro tasso di risparmio consigliato. 

Un tipico professionista ad alto reddito, come un medico, deve risparmiare circa il 20% del reddito lordo, ogni anno della sua carriera, per mantenere il suo tenore di vita in pensione. Il numero è probabilmente più vicino al 15% per un tipico Marco medio che ha una carriera più lunga, e riceverà più benefici relativi dalla previdenza sociale. 

Se vuoi andare in pensione prima, devi risparmiare ancora di più. Questo numero non include altri obiettivi di risparmio come l’università, un acconto per la casa o un fondo Tesla. 

Il punto da conoscere su questo numero è incoraggiarti a calcolare il tuo tasso di risparmio ogni anno, e ad aumentarlo fino a quando non rientra nell’intervallo necessario per raggiungere i tuoi obiettivi!

successo finanziario

35%

Questo è probabilmente il più difficile della lista da sapere a colpo d’occhio. Questo perché in realtà dovrebbe essere riportato come un intervallo del 25-50%. 

Questo numero rappresenta la percentuale del salario massimo di un professionista ad alto reddito, che dovrai sostituire dal tuo portafoglio per mantenere il tuo tenore di vita in pensione. 

Molti consulenti finanziari utilizzano il 70% come stima di ciò che sarà necessario in pensione, ma quel numero è troppo alto per il tipico professionista ad alto reddito. 

Pensa a tutte le spese che hai ora, e che andranno via in pensione: la maggior parte delle tue imposte sul reddito, tutte le tasse sui salari, tutti i tuoi risparmi per la pensione, tutte le tue spese di lavoro, tutti i tuoi risparmi per l’università, tutte le spese per i tuoi figli piccoli, alla tua vita utile e ai premi di invalidità, gran parte delle spese di trasporto, ecc.

45%

Questo è un altro numero che proviene dal mondo degli investimenti immobiliari. 

A volte chiamata regola del 45% e altre volte regola del 55%, indica la percentuale dell’affitto riscosso che andrà a spese non ipotecarie come manutenzione, tasse, posti vacanti, gestione, utenze e aggiornamenti. 

Molti nuovi investitori immobiliari si sentono frustrati quando si rendono conto che, nonostante raccolgano più in affitto che in costi del mutuo, hanno ancora una proprietà negativa per il flusso di cassa. Se avessero compreso la regola del 45%, questo non sarebbe stato sorprendente per loro. Se il tuo mutuo costa più del 55% dell’affitto previsto, probabilmente non avrai una proprietà positiva per il flusso di cassa. O ottenere un mutuo più lungo, investire più soldi o trovare una proprietà migliore.

72

La regola del 72 è un modo semplice e veloce per sapere quanto tempo impiegheranno i tuoi soldi a raddoppiare (in termini nominali) a un dato tasso di rendimento. 

Dimostra il potere dell’interesse composto. 

ESEMPI: Se guadagni il 10% sul tuo investimento, raddoppierà in 72/10 = 7,2 anni. Se guadagni il 7,2% sul tuo investimento, raddoppierà in 72 / 7,2 = 10 anni. Se guadagni il 3% sul tuo investimento, raddoppierà in 72/3 = 24 anni. Puoi anche usarlo per il debito. Se il tuo prestito studentesco è al 6,8% e non stai effettuando i pagamenti, raddoppierà le dimensioni oltre 72 / 6,8 = 10,6 anni. Un debito della carta di credito del 29% raddoppierà in 72/29 = 2,5 anni.

CONCLUSIONE

I numeri elencati in questo articolo rappresentano ciascuno una regola pratica (che vale la pena conoscere) per dimostrare il proprio livello di alfabetizzazione finanziaria. 

Come è andata? Confronta il tuo punteggio con la scala seguente:

0-1 Hai una lunga strada da percorrere. Continua a leggere, studiare ed apprendere!

2-3 Bel lavoro. Stai prestando attenzione!

4-5 Impressionante. Sei molto più istruito della maggior parte dei tuoi colleghi!

6-7 Perfetto. Potresti essere di grande aiuto a tutti!

Trova altri articoli che potrebbero interessarti qui su bloginvestimenti: