Categories

Most Popular

Most Viewed

8 Migliori Libri di Investimento 2020: PENSA COME UN INVESTITORE!

Ecco un elenco completo dei migliori libri sugli investimenti che abbiamo usato per saperne di più sul mercato azionario, e per pensare come un investitore. 

Warren Buffett trascorre l’80% della sua giornata lavorativa a leggere. Ora so che come CEO e Presidente di Berkshire Hathaway (NYSE: BRK-A) potrebbe avere un maggiore controllo sulla sua giornata lavorativa rispetto a te o me, ma la sua ricerca di aumentare costantemente la sua vasta ricchezza di conoscenze è quella che ogni investitore dovrebbe aspirare alla corrispondenza. 

Che sia o meno durante il tuo 9-5, la lettura dovrebbe essere lo strumento numero uno nel tuo arsenale. 

Abbiamo stilato un elenco dei migliori libri sugli investimenti, che ti faranno pensare come un investitore.

Miglior libro sugli investimenti: “One Up On Wall Street” di Peter Lynch

Questo libro è la pietra angolare della nostra strategia di investimento, e il nostro personale pratica anche nei propri portafogli personali.

I 3 principi cardine del libro sono: le Opportunità di Investimento Sono Ovunque, Acquista Ciò che Conosci, Mantieni a Lungo Termine. 

Lynch scrive sulla base della sua esperienza personale, essendo passato da stagista presso Fidelity Investments a far crescere un piccolo fondo comune chiamato Magellan Fund da $ 18 milioni a $ 14 miliardi, nel corso di 23 anni. Con una media di quasi il 30% di rendimento annuo, il Fondo Magellan è stato il fondo comune di investimento di maggior successo al mondo. 

“One Up On Wall Street” è un must per chiunque pensi di iniziare ad acquistare azioni. 

La narrazione di Lynch offre una prospettiva priva di intimidazioni e trepidazioni. La sua demistificazione del mercato azionario per il piccolo investitore al dettaglio è qualcosa che cerchiamo di emulare qui su bloginvestimenti. 

Riteniamo davvero che sia il miglior libro sugli investimenti per iniziare il tuo viaggio. 

 

Citazione preferita : “Sappi cosa possiedi e perché lo possiedi”

Dove puoi comprarlo : ” One Up On Wall Street”

Miglior libro sulla gestione finanziaria: “The Psychology of Money” di Morgan Housel

Se hai letto uno dei lavori di Morgan Housel su  The Collaborative Fund ,  allora sai che è uno dei gestori di denaro più informati del settore.

Mentre molti libri finanziari possono sembrare tomi e impantanati in cifre e grafici, il libro inaugurale di Morgan Housel è uno dei libri più facili e più riconoscibili sulla gestione della tua ricchezza che potresti trovare. Condensato in 20 lezioni compatte, Housel attinge da esperienze di vita reale rilevanti e offre loro una rotazione perspicace, disegnando anche distinzioni tra termini che potrebbero non sembrare così diversi in superficie: ricchezza vs ricchezza, razionale vs ragionevole, commissione vs bene.

Se dovessi leggere un solo libro sulla gestione del denaro per il resto della tua vita, questo sarebbe quello giusto. Facile da leggere, divertente e perspicace, non c’è nessuno dal nostro personale parere che fa la gestione finanziaria meglio di Housel.

Citazione preferita :  “Un buon investimento non significa necessariamente prendere buone decisioni. Si tratta costantemente di non rovinare tutto “.

Dove puoi comprarlo :  ” La psicologia del denaro: lezioni senza tempo su ricchezza, avidità e felicità “

Best Value Investing Book: “The Intelligent Investor” di Benjamin Graham

Il grande Warren Buffett ha battezzato “The Intelligent Investor” come “il miglior libro sugli investimenti mai scritto”, ma cosa sa quel ragazzo? Andiamo a scoprirlo!

Con nomi così grandiosi come “il padre dell’investimento di valore” e “il decano di Wall Street”, il nome di Benjamin Graham ha un bel po’ di peso nei circoli degli investimenti, come si vede dalla brillante recensione dell’Oracolo di Omaha. 

“The Intelligent Investor” applica al mercato azionario un approccio basato sul buon senso che è valido ancora oggi, 70 anni dopo la sua prima pubblicazione. 

Aggiornato per i tempi moderni da Jason Zweig del Wall Street Journal, “The Intelligent Investor” è un eccellente primo libro sugli investimenti per chiunque desideri iniziare il proprio viaggio di investimento. 

Per darti un assaggio, ecco i 6 principi chiave dell’investimento intelligente di Graham:

  1. Conosci l’attività in cui investi.
  2. Scopri chi gestisce l’attività.
  3. Investi per ottenere profitti nel tempo, non per profitti rapidi di transazioni di acquisto e vendita.
  4. Scegli gli investimenti in base al loro valore fondamentale, non alla loro popolarità.
  5. Investi sempre con un margine di sicurezza.
  6. Abbi fiducia nelle tue analisi e osservazioni.

Citazione preferita : “Le persone che investono guadagnano da sole; persone che speculano fanno soldi per i loro broker “.

Dove puoi acquistarlo : ” The Intelligent Investor “

Best Book on Big Tech: “The Four: The Hidden DNA of Amazon, Apple, Facebook, and Google” di Scott Galloway

Scott Galloway è un professore di marketing alla NYU, uno dei più importanti scrittori di tecnologia in circolazione e, probabilmente, uno dei migliori account Twitter da seguire per chiunque sia interessato al mercato azionario. 

Il suo libro “The Four” ruota attorno ad Amazon , Apple , Facebook e Google e al modo in cui le aziende sono diventate parte integrante della vita moderna, alla loro apparente infallibilità e alla loro capacità di riprendersi dalle loro serie sempre crescenti di passi falsi lungo la strada. 

Lungi dall’essere una storia d’amore, Galloway pone le domande difficili sui cosiddetti “Quattro Cavalieri” e su come sono visti nella società odierna. 

Come qualcuno che scrive su queste aziende ogni settimana, ho trovato questo libro un resoconto illuminante del vero potere detenuto da pochi eletti a capo di questi conglomerati. Un’idea che mi è piaciuta particolarmente è stata il contrasto di Galloway tra “pensiero aziendale normale” e “pensiero aziendale Amazon”. Per chiunque abbia la pelle nel gioco a Wall Street, questo libro è un must. 

Citazione preferita : “Aspettati che una certa quantità di fallimento sia fuori dal tuo controllo e riconosci che potresti dover sopportarlo o andare avanti”.

Dove puoi acquistarlo : ” I quattro: il DNA nascosto di Amazon, Apple, Facebook e Google”

Miglior libro sugli investimenti a lungo termine: 100 Baggers di Christopher Mayer

Per dargli il suo titolo completo è una spiegazione valida come qualsiasi: “100 Baggers: Stocks That Return 100-to-1 and How To Find Them”. 

In questo libro, Christopher Mayer scompone il mitico 100-bagger, il che significa che per ogni $ 1 investito nel titolo, restituisce $ 100. È stato ispirato da “100 a 1 in borsa” di Thomas Phelps, che è stato scritto nel 1972, e dà una svolta moderna alle fondamenta gettate da Phelps.  

Quello che mi piace di questo libro è l’uso coerente di Mayer di esempi del mondo reale per dimostrare le sue tesi di investimento. Sia che stia parlando di cose come il ritorno sull’equità, la proprietà di insider, i riacquisti o i fossati economici, c’è sempre un ottimo affare per sostenere la sua tesi. 

Ciò che diventa evidente leggendo il libro è che, sebbene non ci siano molti punti in comune tra le industrie, i settori o i prodotti che sono tornati 100 volte per gli investitori, condividono tutti un certo numero di caratteristiche, con una buona leadership in primo piano e al centro. 

Mayer ha anche uno stile di scrittura molto accessibile e con 210 pagine, questa può essere una lettura di fine settimana per i lettori più diligenti là fuori. 

Citazione preferita : “Nel corso di una vita ricca di investimenti, accadranno cose, sia buone che cattive, che nessuno ha visto arrivare. Invece di giocare a indovinare, concentrati sulle opportunità che hai di fronte. E ci sono sempre, in tutti i mercati, molte opportunità “.

Dove puoi acquistarlo : ” 100 Baggers “.

Miglior libro sui fondi indicizzati: “A Random Walk Down Wall Street” di Burton Malkiel

Soprannominato come la “strategia collaudata nel tempo per investire con successo”, il libro di Malkiel è considerato da molti una necessità prima di iniziare il tuo 401k o gestire il tuo portafoglio. Il titolo del libro fa riferimento all’ipotesi del Random Walk, che essenzialmente afferma che i cambiamenti nel mercato azionario sono casuali e non possono essere previsti. Malkiel approfondisce il punto, descrivendo l’inutilità nel cercare di sfruttare le inefficienze del mercato azionario, martellando a casa il vantaggio di una strategia a lungo termine. 

“A Random Walk” è stato mantenuto meticolosamente per stare al passo con i cambiamenti nel mercato azionario. Certamente non mi aspettavo di leggere di Bitcoin in un libro pubblicato per la prima volta nel 1973. Tuttavia, la necessità di continui aggiornamenti è una testimonianza della popolarità del libro e di quanto sia sempreverde il contenuto, quasi 50 anni dopo che la penna è stata messa per la prima volta su carta. 

Mentre alcuni capitoli possono sembrare difficili da digerire per coloro che iniziano ad appocciarsi a tematiche finanziarie, le lezioni che si possono trarre dalla prosa di Malkiel forniranno armi vitali nell’arsenale di qualsiasi investitore principiante. 

Citazione preferita : “Uno scimpanzé con gli occhi bendati che lancia freccette contro le quotazioni azionarie può selezionare un portafoglio che funziona come quelli gestiti dagli esperti”.

Dove puoi comprarlo : ” A Random Walk Down Wall Street “

Non potrei davvero scrivere una lista come questa senza menzionare Malcolm Gladwell. Probabilmente potresti avere un elenco separato dedicato esclusivamente a Gladwell, il che ti renderebbe un investitore migliore. L’ho ristretto a “Blink” perché penso che sia il più rilevante per la mentalità dell’investitore. 

Quante aziende hai esaminato, prima di condurre una seria Due Diligence, e hai avuto un presentimento al riguardo? Quanti di questi sentimenti viscerali si sono rivelati giusti? “Blink” spiega questo fenomeno. 

Mentre lascio le spiegazioni di “affettatura sottile” e “l’inconscio adattivo” allo stesso Gladwell, ciò che “Blink” fa è esaminare da vicino il potere degli istinti, delle intuizioni e di quei sentimenti viscerali sopra menzionati. Attraverso i suoi studi di casi che aprono gli occhi, in quella che deve essere stata una montagna di ricerche di fondo, Gladwell riesce a informarci del potere del giudizio umano, così come delle sue insidie. 

È un libro affascinante che fa esaminare al lettore il proprio processo decisionale.

Citazione preferita : “Il potere della conoscenza, in quei primi due secondi, non è un dono dato magicamente a pochi fortunati. È un’abilità che tutti possiamo coltivare per noi stessi “.

Dove puoi acquistarlo : ” Blink: The Power of Think Without Thinking “

Miglior thriller della Silicon Valley: “Bad Blood” di John Carreyrou

Mentre investono i libri, “Bad Blood” non è conforme alla norma. Sembra più un thriller poliziesco che un libro sugli investimenti. Tuttavia, ciò non lo rende meno educativo rispetto agli altri libri in questo elenco. 

Chiunque sia interessato al mercato azionario conoscerà la sfortunata storia di Theranos. È una storia di frode e inganno che circonda l’inesauribile ricerca del prossimo unicorno che farà tornare il lettore costantemente alla domanda: “Come continuano a farla franca?” 

Dando un esame dettagliato della scena delle startup della Silicon Valley e della sua capacità di essere manipolato, il bestseller di John Carreyrou è difficile da abbattere. 

Consiglio vivamente “Bad Blood” a chiunque abbia il minimo interesse per gli investimenti, le società tecnologiche, la Silicon Valley o il giornalismo investigativo. L’allume del Wall Street Journal dipinge un affascinante ritratto dell’avidità che renderà ogni investitore introspettivo sulla propria strategia di investimento. 

I principali suggerimenti che possiamo trarre da questo libro sono: Investi in Ciò che Conosci e Non Credere al Clamore. 

  

Citazione preferita : “Il modo in cui opera Theranos è come cercare di costruire un autobus mentre lo stai guidando. Qualcuno verrà ucciso. “

Dove puoi comprarlo : ” Bad Blood “

Cosa stai aspettando? Inizia subito a leggere questi fantastici libri!

Buona lettura!

Trova altri articoli che potrebbero interessarti qui su bloginvestimenti: